Copa Catalunya Barcellona e Costa Brava 2017

Tornei di calcio

29° Copa Catalunya Barcelona Costa Brava 2017

  • Descrizione
  • Mappa
  • Costo del pacchetto
  • Info turistiche
  • Info Tecniche
29° Copa Catalunya Barcelona Costa Brava 2017

25/06/2017 - 01/07/2017

Spagna | Barcellona - Costa Brava - Pineda de Mar, Calella | Maschili: Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini e Primi Calci. Femminile Under 17, Femminile Under 15

Il torneo Copa Catalunya è uno dei tornei di calcio giovanile più importanti d'Europa. Da molti anni ormai, in varie località della Costa Brava e della Costa del Maresme, tra Pineda de Mar e Lloret de Mar, si riuniscono centinaia di squadre di calcio e migliaia di giovani, provenienti da tutto il mondo per dare vita ad un torneo internazionale di ottimo livello.

PROGRAMMA
Domenica, 25 giugno 2017
Check-in delle squadre in arrivo. Sistemazione in hotel. Tempo libero previsto per visite ed escursioni.
Lunedì, 26 giugno 2017
Raduno delle squadre partecipanti. Cerimonia di inaugurazione con sfilata delle squadre partecipanti e inni nazionali. Partita inaugurale. 
Dal Pomeriggio: gare eliminatorie come da calendario
Martedì 27 giugno 2017
Proseguimento gare eliminatorie come da calendario
Mercoledì 28 giugno 2017
Proseguimento gare eliminatorie come da calendario
Giovedì 29 giugno 2017
Fasi Finali del Torneo. Premiazioni e cerimonia di chiusura con sfilata delle squadre partecipanti e inni nazionali.
Venerdì 30 giugno 2017
Giornata libera per visite ed escursioni.
Sabato 1 luglio 2017
Check-out e partenza gruppi
Il programma è indicativo e non contrattuale, può subire modifiche in qualsiasi momento.
Quota iscrizione
€ 100,00/squadra per tutte le categorie
 
Quota individuale
dal 25 giugno 2017 al 1 luglio 2017 (7 giorni/6 notti)
Hotel 2** o 3** Standard € 229,00
Hotel 3*** Superior o 4**** € 276,00
 
La quota comprende:
  • Soggiorni in Costa Brava e in Costa Maresme con trattamento di pensione completa (bevande escluse) in alberghi 2**, 3*** Standard oppure in Hotel 3*** Superior con piscina o 4**** in base all'opzione scelta.
  • Sistemazionein camera doppia o tripla o quadrupla, a seconda delle necessità dell'Organizzazione. 
  • Camere con aria condizionata, bagno/doccia, WC e balcone.
  • Alla conclusione del torneo verrà consegnato un trofeo a tutte le squadre partecipanti e un premio speciale per i primi classificati.
La quota di partecipazione NON comprende:
  • Supplemento giornaliero per acqua e vino ai pasti: 4,00 €/persona.
  • Supplemento camera singola: 15,00€ al giorno
  • Per gruppi inferiori alle 25 persone per squadra, quota aggiuntiva di 10,00 €/persona.
  • Le spese di trasporto, per le quali l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità.
  • è possibile organizzare servizi bus per squadre che arrivano a Barcellona in aereo o nave
  • La fornitura di acqua e/o altre bevande durante le partite.
  • La disponibilità di palloni per allenamento prima, durante e dopo le partite.
  • Visita al CAMP NOU (prezzi agevolati su richiesta)
Tutto quanto non espressamente specificato.
 
  *Le escursioni (organizzate da agenzie locali) devono essere pagate a parte, perché non sono incluse nel prezzo.
 
Hotel
Bellissimi alberghi a 3 stelle superior (o 4 stelle) con piscina situati nei pressi delle spiagge e in prossimità dei centri abitati e dei centri storici. Tutte le camere hanno balconi, servizi privati, telefono, Tv e cassetta di sicurezza (a pagamento).
Gli hotels dispongono di aria condizionata negli ambienti comuni, bar, sala tv con satellite, sala giochi. Ogni albergo è dotato di ristorante interno che propone un ottimo e vario servizio a buffet. Tutte le strutture alberghiere sono dotate di wi-fi (a pagamento). Forte del rapporto consolidato da oltre 20 anni di esperienza, Barcelonista Sporturismo è in grado di offrire le migliori tariffe del mercato
A soli 70 km. a nord di Barcellona la Costa Brava offre innumerevoli opportunoità di vacanza.
Tutti gli hotel si trovano sul mare tra pineda de Mar, Calella e Santa Susanna e per organizare al meglio il vostro soggiorno potete consultare il sito internet
http://it.costabrava.org
oppure
http://www.spain.info/it/
Categorie e fasce d'età
Al torneo della Copa Catalunya possono partecipare giocatori delle seguenti categorie e fasce d'età. E' consentito ad ogni squadra di iscrivere 2 giocatori fuori quota nella lista di ogni partita, purchè di età non superiore ad un anno.
 
Maschile
Primi Calci Under 9 (nati dopo il 1.1. 2008) cat. a 7 giocatori
Pulcini Under 10 (nati dopo il 1.1. 2007) cat. a 7 giocatori
Pulcini Under 11 (nati dopo il 1.1.2006) cat. a 7 giocatori
Esordienti Under 12 (nati dopo il 1.1.2005) cat. a 7 giocatori
Esordienti Under 13 (nati dopo il 1.1.2004) cat. a 11 giocatori
Giovanissimi Under 14 (nati dopo il 1.1.2003) cat. a 11 giocatori
Giovanissimi Under 15 (nati dopo il 1.1. 2002) cat. a 11 giocatori
Allievi Under 16 (nati dopo il 1.1.2001) cat. a 11 giocatori
Allievi Under 17 (nati dopo il 1.1.2000) cat. a 11 giocatori
Under 19 (nati dopo il 1.1. 1998) cat. a 11 giocatori
 
Femminile
Under 15 (nate dopo il 1.1.2002) cat. a 11 giocatori
Under 17 (nate dopo il 1.1.2000) cat. a 11 giocatori

Regolamento
1.             L'organizzazione pianifica il torneo nel rispetto del presente regolamento e secondo il regolamento internazionale FIFA.
2.             L'Ente organizzatore nomina un comitato direttivo del torneo.
3.             Per ogni singolo campo di gioco l'organizzazione nomina un commissario di campo, il quale è responsabile dell'organizzazione delle partite così come stabilito dal calendario delle gare.
4.             Gli arbitri designati dall'Ente organizzatore sono in possesso di idonea abilitazione, e sono arbitri internazionali.
5.             Tutti i tornei si disputano con squadre di 11 giocatori, ad eccezione dei tornei riservati ai Pulcini Under 11 (7 giocatori).
6.             Autorizzazione a giocare
   1.             Sono autorizzati a partecipare al torneo solo gli atleti muniti di tessera della propria federazione in base alle norme della FIFA.
   2.             Prima di ogni gara deve essere consegnata al commissario di campo la lista comprendente un massimo di 18 giocatori. Detta lista deve essere completa di nominativi, firmata dal dirigente responsabile e consegnata 30 minuti prima della gara al commissario di campo, che effettuerà i controlli necessari.
    3.             I giocatori delle società che partecipano ad un torneo con due o più squadre nella stessa categoria, devono giocare dall'inizio fino alla fine del torneo sempre nella stessa squadra. In questi casi si deve presentare alla direzione del torneo, prima dell'inizio del torneo, la lista con i nominativi dei giocatori inseriti in ogni singola squadra.
7.             La lista dei giocatori
Prima di ogni gara deve essere compilata una scheda che, per ogni giocatore, e seguendo l'ordine del numero di maglia, dovrà comprendere cognome, nome, data di nascita di ognuno. Detta scheda dovrà essere controfirmata dai rispettivi dirigenti. Al termine della gara, il commissario di campo o l'arbitro devono completare la compilazione. La direzione del torneo, così come entrambe le squadre, ricevono una copia del referto.
8.             Categorie e fasce d'età  Variano per ogni torneo. Riferirsi alla pagina del torneo per verificare il progetto di suddivisione delle categorie.
 9.             Sostituzioni
In ogni gara del torneo possono essere sostituiti 5 giocatori. La sostituzione di un giocatore può avvenire solo a gioco fermo e deve essere segnalata all'arbitro. Un giocatore sostituito non può più tornare a giocare nella stessa gara. Questo non riguarda la categoria E (Pulcini Under 11), in cui un giocatore sostituito può partecipare nuovamente al gioco, sostituendo a sua volta un altro giocatore; il cambio deve essere segnalato all'arbitro.
 10.           Durata delle gare
2 tempi di gara ciascuno da 20 minuti.
Categoria E (Pulcini): 2 tempi di gara ciascuno da 15 minuti.
 11.           Provvedimenti disciplinari
Ammonizione (cartellino giallo): espulsione temporanea dal campo per 5 minuti.
Espulsione (cartellino rosso): il giocatore non può più prendere parte alla partita in corso e la squadra non potrà sostituirlo. Inoltre tale giocatore non potrà essere utilizzato nella gara successiva. Per gravi violazioni di carattere comportamentale, anche al di fuori dei campi di gioco, la direzione del torneo può escludere il/i giocatore/i dal proseguimento del torneo.
 12.           Composizione dei gironi
La prima fase del torneo si gioca in gironi di 4 squadre, in via eccezionale da 3 o da 5.
 13.           Calcolo dei punteggi
Le classifiche dei singoli gironi saranno stabilite in base ai seguenti criteri:
      1.             La squadra vincitrice: 3 punti; pareggio: 1 punto; sconfitta: 0 punti.
      2.             In caso di parità di più squadre, verranno tenute in considerazione nell'ordine: miglior differenza reti; maggior numero di reti segnate; risultato del confronto diretto; sorteggio.
      3.             Per tutte le gare ad eliminazione diretta, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, si procederà al tiro dei calci di rigore. Attenzione: sono autorizzati a battere i tiri di rigore solo quei giocatori che si trovano in campo al termine della gara.
      4.             Le squadre devono raggiungere l'impianto sportivo nel quale si disputerà la gara 30 minuti prima dell'inizio della stessa. Qualora la squadra si presenti oltre questo termine, avrà partita persa con il risultato di 0:2 a tavolino. Nel caso in cui la squadra sia in grado di dimostrare che il ritardo è stato dovuto a causa di forze maggiore, dovrà inoltrare un reclamo alla direzione del torneo che si riserva, dopo averlo valutato, di accettarlo o respingerlo. Se una gara è abbandonata o interrotta tramite comportamento antisportivo o aggressivo da parte di una squadra, la partita sarà data persa con il risultato di 0:2 a tavolino. Lo stesso può accadere nel caso di comportamento antisportivo anche al di fuori del campo di gioco. La direzione del torneo può prendere la decisione di estromettere la squadra dal torneo e si riserva di informare la FIGC circa questo comportamento antisportivo.
      5.             Se a causa di condizioni atmosferiche particolarmente sfavorevoli alcune partite venissero sospese oppure non venissero disputate, e non si potessero recuperare essendo i tempi a disposizione limitati, i risultati di queste partite verranno sorteggiati (2:0, 1-1, 0:2).
 14.           Regole a parte
1.             La categoria E con formazione a 7 giocatori: per questa categoria sono ammessi sul rinvio da parte del portiere 4 e più passi; il calcio d'angolo verrà effettuato dal limite dell'area grande (16,5m); il passaggio indietro al portiere è consentito; grandezza della porta 5x2 (eventualmente anche più piccola); calcio di rigore da 9 metri; il rinvio del portiere può essere effettuato con le mani e non è obbligatorio raccoglierlo prima della linea di metà campo; la regola del fuorigioco è abolita; la regola dei 6 secondi per il portiere è abrogata; il retropassaggio al portiere è consentito; possono essere sostituiti e anche reinseriti quanti giocatori si voglia. La partita consta di due tempi, ciascuno di durata pari a 15 minuti.
2.             La squadra che nel programma è in cima alla lista, in caso di somiglianza di maglie, è tenuta a tenere a disposizione una maglia di riserva.
3.             Ogni tipo di reclamo deve essere consegnato alla direzione del torneo entro 60 minuti dal fischio di chiusura dell'incontro, munito di tassa reclamo pari a 25,00 euro. La decisione verrà presa entro 24 e le squadre interessate verranno immediatamente informate.
 
4.             Quota di iscrizione: 100,00 Euro per ogni squadra partecipante. Le quote di partecipazione non comprendono le spese di trasporto, per il quale l'organizzazione non si assume alcuna responsabilità.
 
5.             Con la propria partecipazione tutte le associazioni riconoscono implicitamente le norme contenute nel presente regolamento (che consigliamo anche di stampare). Violazioni dello stesso possono determinare l'esclusione di una squadra dal torneo. La direzione del torneo declina qualsiasi responsabilità in ordine ad incidenti e danni che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la gara. L'ignoranza dei regolamenti e di tutte le altre norme a cui si fa riferimento non può essere invocata in nessun modo ( Ignorantia iuris non excusat).
6.             Quando non diversamente segnalato, è da considerare che ogni partita conta di due tempi, ciascuno di durata pari a 20 minuti.
Con la partecipazione al torneo, ogni squadra riconosce e sottoscrive il Regolamento del torneo come pure le Norme Aggiuntive.
 
Auguriamo a tutte le squadre che parteciperanno al torneo uno svolgimento all'insegna della correttezza e del fairplay!
 
La Direzione del Torneo

Scheda del torneo Richiedi un'offerta Modulistica

Commenti

Ancora nessun commento inserito. Vuoi essere tu il primo?
Invia il tuo commento
Il commento sarĂ  visibile solo quando il moderatore della pagina ne autorizzerĂ  la pubblicazione.